chirurgia maxillo facciale

Chirurgia ortognatica

Che cos’è?
La chirurgia ortognatica è la branca della chirurgia maxillo-facciale che ha come obiettivo il corretto rapporto dento-scheletrico tra mascellare e mandibola. Sebbene l’occlusione e la funzione dell’articolazione temporo-mandibolare abbiano un ruolo chiave nella programmazione dell’intervento, oggi i fattori estetici e psicologici legati alla malformazione dento-scheletrica facciale rivestono un ruolo preminente.

Perché fare […]

Settorinoplastica

Intervento estetico o funzionale?
La settorinoplastica è considerata universalmente la regina della chirurgia plastica facciale. Questo sia per la difficoltà dell’intervento chirurgico sia per l’impatto che può avere sull’estetica del viso. Nella chirurgia nasale si tende spesso ad operare una netta distinzione tra l’estetica e la funzione, ma nella pratica clinica è […]

Settorinoplastica di revisione

Che si intende per settorinoplastica di revisione?
Per settorinoplastica di revisione si intende il dover rimettere le mani chirurgicamente su un naso già operato per residui problemi estetici o funzionali. Si parla di settorinoplastica secondaria se si è subito un solo intervento precedente, terziaria se due interventi, quaternaria se tre, e così via.

E’ […]

Chirurgia delle ghiandole salivari

Quante e quali sono le ghiandole salivari?
Le ghiandole salivari si dividono in maggiori e minori. Le minori sono moltissime, delle dimensioni di piccoli granelli e sono dislocate in tutta la mucosa della bocca. Le ghiandole salivari maggiori sono invece 3 per lato e comprendono la ghiandola parotide, la ghiandola sottomandibolare e la sottolinguale.

Qual è […]

Traumatologia maxillo-facciale

Le fratture del distretto maxillo-facciale sono molto frequenti e richiedono un trattamento specialistico. Esse possono interessare in maniera isolata o combinata diverse ossa componenti lo scheletro facciale. Le più frequenti sono le fratture delle ossa nasali, le fratture del complesso orbito-maxillo-zigomatico con possibile o isolato coinvolgimento del pavimento orbitario (blow out) e le […]

Chirurgia oncologica maxillo facciale

La chirurgia è spesso l’unica soluzione radicale per questo tipo di patologie, anche se nei casi indicati essa può essere preceduta o seguita da chemio e/o radioterapia.

La prognosi in queste patologie è strettamente correlata con la precocità della diagnosi. Al minimo sospetto quindi è bene farsi visitare perché l’individuazione precoce della malattia […]

Prelievi ossei preprotesici

Cosa sono?
La moderna implantologia si definisce protesicamente guidata. In parole semplici l’impianto non va inserito dovunque ci sia osso, ma solo in siti specifici determinati da dove dovrà poi essere collocato il dente. In questo modo il risultato estetico e funzionale è migliore. Se c’è osso in abbondanza non c’è problema, ma […]

Grande rialzo di seno mascellare

Cos’è?
Per grande rialzo di seno mascellare si intende un innesto osseo che viene posizionato a livello del pavimento del seno mascellare allo scopo di aumentare la dimensione verticale mascellare posteriore e poter inserire impianti.

Perché e quando va effettuato?
Il grande rialzo di seno mascellare va effettuato quando è presente un’atrofia ossea mascellare posteriore […]

Implantologia

Che cos’è l’implantologia?
L’implantologia orale endoossea è una disciplina chirurgica che consiste nel posizionamento nell’osso delle arcate dentarie, parzialmente o totalmente edentule, di radici artificiali in titanio. Queste, grazie ad un processo di integrazione biologica con il tessuto osseo del paziente (osteointegrazione), vengono poi utilizzate come base di sostegno degli elementi dentari protesici sostitutivi.

E’ […]

Denti del giudizio

Quando dovrebbero erompere i denti del giudizio?
Anche se la mineralizzazione delle gemme dei terzi molari comincia a 9 -10 anni e la corona si completa tra i 12 e i 15 anni, l’eruzione nella cavità orale non si ha prima dei 17- 21 anni, mentre la formazione della radice termina tra i 18 ed […]