Naso piatto

Che cos’è il naso piatto?

Il naso piatto presenta il ponte nasale corto con un certo cedimento del naso. Le narici sono estese fino ai lati, dunque la punta è piana.

Di profilo questo naso ha un aspetto affondato o attaccato, ovvero sporge poco dal viso. Il naso piatto prevale, con alcune differenze, tra popolazioni di carnagione gialla e nera. Negli asiatici sono meno ampi rispetto agli individui con tratti africani.

Il naso schiacciato può essere ereditario, ma il ponte nasale piatto può anche essere causato da una malattia infettiva o da una malformazione genetica alla nascita. In questo caso, viene trattato subito appena nato e il ponte nasale può, ma non necessariamente, svilupparesi in modo normale nel corso del tempo. Questa condizione di solito non compromette la respirazione, ma alcune persone decidono di correggere il naso schiacciato per ragioni estetiche.

Come correggerlo?

E’ possibile correggere questa tipologia di naso attraverso una rinosettoplastica etnica: un tipo di intervento che mira ad armonizzare la fisionomia del naso rendendolo più armonioso da un punto di vista estetico e funzionale.

 

L’intervento,